Sabato, 01 Nov 2014
 
 
Comune di Vallelunga - Sito istituzionale
Assistenza domiciliare integrata e sociale per gli anziani PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Lunedì 27 Ottobre 2014 11:45

Il Servizio di assistenza domiciliare anziani è rivolto a tutte le persone anziane ultrasessantacinquenni residenti nei comuni del distretto socio-sanitario D10 che vivono condizioni di totale non autosufficienza, fisica o psichica.

Per poter accedere alle prestazioni occorre presentare istanza, entro il 17 novembre 2014, a firma dell'utente, di un familiare o di persona di fiducia, come fac-simile allegato e disponibile presso l'Ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza.

Word ico Avviso del distretto D10 e modello di domanda.

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Ottobre 2014 17:59
 
Gara per il servizio di refezione scolastica 2014-2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Martedì 21 Ottobre 2014 18:18

Il giorno 21 novembre 2014, alle ore 11,00, avrà luogo l’asta pubblica per l’affidamento della fornitura degli alimenti, la loro preparazione e somministrazione di pasti per il servizio di refezione scolastica della scuola dell’infanzia statale - Anni scolastici 2014/2015 e 2015/2016.

Le offerte dovranno pervenire, pena l’esclusione dalla gara, entro le ore 12,00 del giorno 20 novembre 2014.

v.spera

Adobe PDF Icon Bando

Adobe PDF Icon Capitolato d'oneri

Word ico Richiesta partecipazione

Word ico Offerta

Word ico Dichiarazione protocollo di legalità

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Ottobre 2014 17:54
 
Il lavoro al 1° posto PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Venerdì 26 Settembre 2014 08:44

On line l'aggiornamento di settembre 2014 della banca dati delle occasioni di lavoro "Il Lavoro al 1° posto".

 
Prevenzione incendi e pulizia fondi incolti PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Venerdì 27 Giugno 2014 09:06

   Il 3 giugno 2014, il sindaco, dott. Giuseppe Montesano, quale autorità comunale di protezione civile, ha emanato l'ordinanza numero 11 avente per oggetto: "Prevenzione incendi e pulizia dei fondi incolti".

   Le prescrizioni contenute nell'ordinanza sindacale sono rivolti principalmente ai proprietari e/o conduttori di aree agricole non coltivate, di aree verdi urbane incolte, ai proprietari di villette e agli amministratori di stabili con annesse aree a verde, ai proprietari di cascinali, fienili e fabbricati in genere destinati all’agricoltura, ai responsabili di cantieri edili e stradali, ai responsabili di strutture turistiche, artigianali e commerciali, con annesse aree pertinenziali, al fine di provvedere ad effettuare interventi di pulizia, a propria cura e spese, dei terreni invasi da vegetazione.

   I soggetti obbligati devono provvedere alla rimozione di ogni elemento o condizione che possa rappresentare pericolo per l’incolumità e l’igiene pubblica, in particolar devono estirpare la vegetazione infestante, tagliare le siepi vive, i rami che si protendono sui cigli delle strade e rimouovere i rifiuti e quant’altro possa essere veicolo di incendio, mantenendo, per tutto il periodo estivo, le condizioni tali da non accrescere il pericolo di incendi.

Adobe PDF Icon Ordinanza sindacale n. 11 del 3 giugno 2014

Ultimo aggiornamento Martedì 01 Luglio 2014 17:38
 
Il lavoro al primo posto PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Lunedì 24 Marzo 2014 14:08

Si avvisa la cittadinanza che il nostro Comune ha aderito, con deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 31 ottobre 2013, al progetto "Il lavoro al primo posto".

All'interno del documento sarà possibile visionare:

- offerte di lavoro in tutti i settori e per qualsiasi titolo, disponibili in tutte le province italiane  e per gli stati esteri
- Concorsi pubblici
- Bandi per attività di ricerca
- Stage in Italia e all'estero.

Adobe PDF Icon Documento contenente l'ultimo aggiornamento del mese di marzo 2014

L'assessore alla pubblica istruzione                                                       Il Sindaco
famiglia, cultura e pari opportunità                                           Dott. Giuseppe Montesano
           Dott.ssa Rosa Izzo

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Agosto 2014 16:18
 
Avviso erogazione bonus nascita figlio 2013 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 02 Agosto 2013 11:00

Si avvisano gli interessati che, così come comunicato con apposita circolare, sul sito dell'Assessorato Regionale della Famiglia è stato pubblicato il D.D.G. n. 1053/S6 del 03 luglio 2013 con il quale vengono stabiliti i criteri e le modalità di erogazione per l'anno 2013 del bonus di €. 1.000,00 per figli nati o adottati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2013.

Le istanze da presentare al Comune devono essere redatte sull'apposito modello predisposto a tale scopo entro le seguenti scadenze:

Per i nati o adottati dal 1° gennaio al 30 giugno 2013 entro il 30 agosto 2013;

Per i nati o adottati dal 1° luglio al 31 dicembre 2013 la scadenza non è stata ancora fissata (si presume entro il prossimo 31 gennaio 2014).

Nell'avviso (che pubblichiamo quì di seguito) sono sintetizzati i requisiti da possedere per accedere al beneficio economico. 

pdf ico Leggi l'avviso 

pdf ico Modello istanza 

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Agosto 2013 17:12
 
Trasporto gratuito alunni pendolari 2014/2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Martedì 14 Ottobre 2014 16:29

Si avvisa la cittadinanza che sono in distribuzione i modelli per la presentazione delle domande per ottenere il beneficio del trasporto gratuito a cura del Comune, ai sensi della legge regionale 26 maggio 1973 n. 24, per l'anno scolastico 2014/2015.
Gli interessati possono ritirare i modelli presso l'ufficio assistenza scolastica nelle ore di ricevimento al pubblico.

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Ottobre 2014 17:51
 
RIMBORSO ABBONAMENTI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Venerdì 12 Settembre 2014 13:54

Come è noto alla cittadinanza, l’Amministrazione comunale ha assunto l’impegno per rimborsare le spese per il trasporto scolastico degli alunni pendolari, nonostante le notevoli riduzioni dei trasferimenti da parte della Regione.

Con deliberazione n. 36 del 14 maggio 2014, la Giunta comunale ha deciso di liquidare il 90 per cento del costo degli abbonamenti relativamente ai mesi di gennaio e febbraio 2014, utilizzando tutte le somme disponibili sul capitolo di bilancio, subordinando il rimborso delle restanti spese, relative al periodo Marzo-Giugno 2014, all’approvazione del bilancio preventivo per l’esercizio 2014.

Di questa situazione le famiglie sono state puntualmente messe a conoscenza nei vari incontri avuti con il Sindaco, il quale ha sempre assicurato l’impegno dell’Amministrazione a liquidare le somme dovute subito dopo l’approvazione del bilancio.

Alla data odierna l’Amministrazione non ha potuto onorare tale impegno, perché, come è noto a tutti, il nostro comune, come del resto tutti i comuni italiani, non è nelle condizioni di approvare il bilancio di previsione e ciò è dovuto alla mancanza di certezza dell’ammontare dei trasferimenti statali e regionali. Tale incertezza, ormai da qualche anno, costringe tutti i comuni ad operare in regime di esercizio provvisorio, durante il quale i comuni possono assicurare quasi esclusivamente l’ordinaria amministrazione.

Nonostante il perdurare di queste difficoltà, prevediamo di approvare il bilancio di previsione in tempi brevi e successivamente si procederà al pagamento degli abbonamenti.

IL SINDACO
Dr.Giuseppe Montesano

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Settembre 2014 14:19
 
Asilo nido comunale PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Venerdì 18 Aprile 2014 13:10

Con deliberazione n. 28 del 16 Aprile 2014, la Giunta Comunale ha riapprovato il progetto esecutivo riguardante gli interventi per l’implementazione del servizio di asili nido comunali.

La riapprovazione del progetto fa seguito alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del decreto del Dirigente generale dell’Assessorato della Famiglia del 18 ottobre 2013, con il quale veniva approvato il nuovo piano di interventi per la realizzazione di asili nido.

Il progetto presentato dal Comune di Vallelunga Pratameno nel mese di marzo 2009 è stato incluso nel suddetto piano ed ammesso al finanziamento per l’importo complessivo di € 837.165,75.

Il finanziamento comprende le spese per interventi di ristrutturazione ed adeguamento dell’attuale immobile per un importo di € 543.165,75 ed un contributo di € 294.000,00 a copertura dei costi di gestione per i primi tre anni di attività.

 
MINACCE AL DR. CARMINE VALENTE, PREFETTO DI CALTANISSETTA PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Mercoledì 16 Ottobre 2013 13:31

Il Sindaco dott. Giuseppe Montesano, a nome dell'Amministrazione Comunale e della cittadinanza di Vallelunga Pratameno, esprime solidarietà e vicinanza al Prefetto.

Adobe PDF Icon Leggi la lettera indirizzata al Prefetto

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Ottobre 2013 17:49
 
Avviso pagamento debiti PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 05 Luglio 2013 11:00

Così come previsto dall'art. 6, comma 9, del D.L. 08.04.2013, n° 35 (Pagamento di debiti delle Amministrazioni Pubbliche) convertito con modificazioni dalla Legge 06.06.2013, n° 64, viene pubblicato l'elenco in ordine cronologico dei debiti al 31 dicembre 2012 non ancora estinti alla data odierna e per i quali il Comune ha richiesto appositi spazi finanziari al MEF. 

Leggi l'elenco pdf ico

Ultimo aggiornamento Venerdì 05 Luglio 2013 14:43
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4