Martedì, 20 Ago 2019
 
 
COMPOSTAGGIO DOMESTICO PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonino Di Pasquale   
Martedì 08 Gennaio 2019 10:47
Con l'approvazione da parte del Consiglio comunale, nella seduta del 9 novembre 2018, del regolamento comunale per la pratica del compostaggio domestico, si sono meglio definiti tutti gli aspetti della trasformazione dei rifiuti di natura organica in terriccio (compost) da utilizzare come ammendante del terreno, da parte degli stessi utenti del servizio rifiuti.

Il regolamento comunale prevede la riduzione della tassa sui rifiuti per le utenze domestiche che si attiveranno nella corretta pratica del compostaggio domestico.

A tal fine gli utenti che intendono praticare il compostaggio domestico e accedere alla riduzione della tassa sui rifiuti devono presentare domanda entro il 20 gennaio dell’anno in corso.

Si ricorda che l’adesione al compostaggio domestico comporta l’impegno a non conferire i rifiuti organici prodotti al servizio pubblico e a esporre, con continuità, per tutto il periodo di adesione, il simbolo identificativo dell’utenza che individua univocamente l’immobile.

Scadenza presentazione domanda 20 gennaio 2019.

Tutte le domande pervenute dopo il 20 gennaio 2019 saranno valide per l’ano successivo alla data di presentazione.
Allegati:
Scarica questo file (Modello A Domanda adesione compostaggio domestico.pdf)Modello A[Domanda adesione compostaggio domestico]313 Kb
Scarica questo file (Regolamento comunale compostaggio domestico.pdf)Regolamento comunale compostaggio domestico.pdf[Regolamento comunale per la pratica del compostaggio domestico]577 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 08 Gennaio 2019 10:49